Classe 1 Professioni Sanitarie Infermieristiche e Professione Sanitaria Ostetrica e Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche (classe LM/SNT1)
Info: segmed@unipr.it      0521 902051(Segreteria Studenti)
 Moduli didattici: Principi legislativi delle professioni infermieristiche ed ostetriche Logout
 

Principi legislativi delle professioni infermieristiche ed ostetriche

 

Anno accademico 2012/2013

Tipologia modulo
Corso integrato Aspetti giuridici del ruolo dirigente
Tipologia --- Nuovo Ordinamento ---
Anno 1░ anno
Corso di studi Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche
Erogazione Tradizionale
Lingua Italiano
Frequenza Obbligatoria
Valutazione Orale
 

Note

Docenti: Dr. Giovanni Piscina e Dr.ssa Copelli.

Parte Dr Piscina: è richiesto un elaborato avente per

Parte Dr.ssa Copelli: prova scritta con iscrizione online obbligatoria.

Per chi intendesse sospenere la prova in data successiva a quelle previste, si prega di inviare una mail ai docenti ai seguenti recapiti: parte Copelli mocopelli@ao.pr.it; parte Piscina gpiscina@ausl.pr.it

 

Programma

CORSO INTEGRATO:  Aspetti giuridici del ruolo del dirigente

Modulo disciplinare:  Aspetti giuridici delle professioni infermieristica e ostetrica.

Durata: 16 h.

Professore: GIOVANNI PISCINA

gpiscina@ausl.pr.it

Obiettivi formativi: Il modulo disciplinare si propone di fornire agli studenti i contenuti relativi ad una analisi storico-legislativa della normativa sanitaria in Italia con riferimento alla professione infermieristica e ostetrica e all'evoluzione delle norme che regolamentano l'esercizio e la formazione.

Programma del modulo disciplinare: Il modulo verrà svolto attraverso l’analisi comparata delle normative inerenti la formazione e l'organizzazione delle professioni infermieristica e ostetrica, evidenziandone la coerenza tra le due “possibilità”

1. Evoluzione della legislazione e dell'organizzazione sanitaria in Italia (I°Riforma Sanitaria – Le riforme degli anni ‘90 - processo di aziendalizzazione – la devoluzione – la medicina d’iniziativa e le case della salute);

2. Evoluzione dello specifico professionale (da arte ausiliaria a professionista);

3.La Direzione Assistenziale(Direzione di Servizi e/o di Unità Operative);

Modalità didattiche: Lezione frontale con l’utilizzo di supporti audiovisivi e discussione in aula con gli studenti.

Testi di riferimento: Uno a scelta fra i seguenti testi:

Carlo Calamandrei, Carlo Orlandi, La dirigenza infermieristica, Ed. Mc Graw Hill 2008

Luca Benci, Aspetti giuridici della professione infermieristica, Ed. Mc Graw Hill 2008 (5° ed.)

Modalità di accertamento:

A scelta dello studente: prova scritta alla conclusione del modulo oppure verifica orale secondo il calendario d'esame.

Obblighi degli studenti:

Partecipazione ad almeno il 50%delle ore di lezione

Studio di uno dei testo sopracitati  e delle slides sotto riportate elaborate a cura del docente:

- “Apetti giuridici del ruolo del dirigente” → Studio;

- “ Legislazione professionale infermieristica” → Studio;

- “ Legislazione ed organizzazione in Italia” → Lettura;

- “ Intervista al Prof.Francesco Longo” → Lettura

 

 

Testi consigliati e bibliografia

Parte Prof. Giovanni Piscina

Testi di riferimento: Uno a scelta fra i seguenti testi:

Carlo Calamandrei, Carlo Orlandi, La dirigenza infermieristica, Ed. Mc Graw Hill 2008

Luca Benci, Aspetti giuridici della professione infermieristica, Ed. Mc Graw Hill 2008 (5° ed.)

slides pubblicate nella sezione "materiale didattico", elaborate a cura del docente:

- “Apetti giuridici del ruolo del dirigente” → Studio;

- “ Legislazione professionale infermieristica” → Studio;

- “ Legislazione ed organizzazione in Italia” → Lettura;

- “ Intervista al Prof.Francesco Longo” → Lettura

 

Parte Prof. Monica Copelli

 

 

Registrazione Green Attiva
 

Materiale didattico

Test online

Vai a Moodle

Visita i forum

Registrati al modulo

Studenti registrati

Ultimo aggiornamento: 21/02/2013 09:35
HOMEDuplica il recordPS